Alopecia barba: come sistemare la barba a chiazze

Alopecia barba: come sistemare la barba a chiazze

alopecia barba come curarla

La barba da sempre per un uomo è segno di virilità e mascolinità. Per molti soggetti avere la barba lunga è unsegnale forte di personalità equivalente delle donne avere i capelli lunghi. Non tutte le barbe sono uguali e per avere una barba bella e folta è necessario curarla e trattarla. A volte però capita che in alcuni soggetti la barba non cresca in maniera omogenea formando delle antiestetiche chiazze. Molti uomini che soffrono di questo problema, anche se vorrebbero far crescere la barba, sono costretti a raderla. Vediamo invece come e cosa fare per sistemare la barba a chiazze e contrastare l’alopecia della barba.

Premessa

Gli uomini che decidono di farsi crescere la barba spesso si trovano di fronte ad una grande problematica: la crescita a chiazze. Si tratta di una condizione molte comune che si manifesta per l’appunto con chiazze, buchi e zona dove la crescita è scarsa, che nel tempo può rappresentare un vero e proprio cruccio. Una situazione piuttosto frustrante, soprattutto quando si è atteso mesi per avere una barba folta e sana, ma poi ci si ritrova con delle chiazze piuttosto antiestetiche che vanno a vanificare tutto il lavoro fatto.

Questa condizione è nota anche come alopecia barba e le cause possono essere diverse. Principalmente questa problematica è genetica, ovvero, viene trasmessa da padre a figlio. La barba, infatti, è soprattutto una questione di geni, non tutti sono predisposti ad averla sana e folta. Tuttavia, con alcuni piccoli accorgimenti e con la giuste cure è possibile sistemarla e ridurre al minimo il problema, vediamo insieme come fare.

Che cos’è l’alopecia della barba?

La barba a chiazze è dovuta all’alopecia della barba, una particolare forma di alopecia areata che colpisce proprio questa zona del viso. Si tratta di un fenomeno piuttosto comune che può manifestarsi da solo o in associazione all’alopecia del cuoio capelluto. Secondo una stima, quando l’alopecia interessa solo la barba, dopo un anno, nel 50% dei casi, interessa anche il cuoio capelluto. Nonostante l’alopecia da barba non sia un disturbo che potrebbe provocare gravi conseguenze a livello fisico, incide in maniera negativa a livello psicologico. Generalmente, questo disturbo si manifesta nei pazienti di sesso maschile di età compresa tra i 30 e 40 anni.

Quali sono le cause della barba a chiazze?

I fattori che determinano la barba a chiazze sono svariati, ma sicuramente un ruolo primario lo svolge la genetica.

Vediamo quali sono le cause principali di questa problematica.

  • Genetica: se nel DNA è scritto da determinati geni che non deve esserci una grande produzione di bulbi piliferi su viso e collo, purtroppo, c’è poco da fare. Anche migliorando l’alimentazione e il proprio stile di vita non otterrete mai grandi risultati;
  • Carenze alimentari: l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nella crescita dei peli, quindi è molto importante curarla. Consumare molti cibi processati, ricchi di grassi e alimenti privi di nutrienti e vitamine e sali minerali, può causare la barba a chiazza. È da preferire, invece, un’alimentazione sana ricca di frutta e verdure e proteine;
  • Stress e squilibri ormonali: lo stress aumenta i livelli di cortisolo e di conseguenza tutti i distretti dell’organismo non vengono ossigenati e irrorati di sangue a sufficienza per il loro corretto funzionamento. Per questo sarebbe bene, in caso di difficoltà psicologiche, consultare uno specialista per superare gli ostacoli mentali e guarire anche dall’alopecia da barba;
  • Patologie autoimmuni e infezioni fungine: alcune malattie autoimmuni o infezioni fungine sulla pelle del viso possono essere causa della barba rada.

Come curare la barba a chiazze

Ecco alcuni modi semplici per curare la barba a chiazze:

  1. Lasciarla crescere: La barba non cresce allo stesso ritmo in maniera omogenea su tutti i punti del viso, per questo è molto importante lasciarla crescere. Potrebbe sembrare una soluzione piuttosto scontata, ma non lo è affatto. Uno dei metodi per infoltire la barba più semplici da mettere in pratica è proprio quello di farla crescere. A differenza di quanto erroneamente si possa pensare, raderla spesso non contribuisce a renderla più spessa, si tratta solo di un falso mito. Occorre, invece, avere pazienza e aspettare almeno un mese per far in modo che la barba cresca in tutti i punti;
  2. Migliorare l’alimentazione: Come detto in precedenza, l’alimentazione sana è molto importante anche per favorire la crescita della barba. Attraverso l’assunzione di vitamine, sali minerali e altri nutrienti, si va a stimolare la naturale crescita del pelo. Sono da prediligere gli alimenti ricchi di vitamine e sali minerali come frutta e verdura, ma anche a base di proteine, come carne, pesce e uova;
  3. Fare attività fisica: Svolgere qualunque tipo di attività fisica, compreso anche una semplice passeggiata di 30 minuti, permette di migliorare la circolazione del sangue. Di conseguenza, anche nella zona della barba, il flusso sanguigno apporterà più nutrienti ai follicoli, migliorando la crescita dei peli e l’estetica.

Come sistemare la barba a chiazze

Anche la barba a chiazze può essere sistemata per mostrare il proprio personalissimo stile e nascondere il difetto: ecco alcuni esempi.

  • Il sottogola: Negli ultimi anni questo tipo di barba è diventata molto popolare, anche grazie a Lewis Hamilton e Stormzy. Ideale per chi ha una mascella pronunciata e vuole mettere in risalto i lineamenti del viso. Indicata anche per chi ha una forma del viso ovale;
  • L’ombra delle 5: Per avere la giusta lunghezza e riuscire ad ottenere il giusto styling, è necessario far crescere la barba almeno 24/48 ore. Il collo va rasato perfettamente per ottenere un contrasto netto, mentre il resto va sfumato sapientemente;
  • Il pizzetto: Altro styling perfetto per chi presenta la barba a chiazze e non sa scegliere tra baffi e barba. Il pizzetto rappresenta il giusto compromesso e riesce a ricreare un look per definito. Per poterlo modellare al meglio la barba deve essere lunga almeno 10 mm.

MIGLIOR PRODOTTO PER UNA BARBA BELLA E FOLTA:

Ecco di seguito un prodotto consigliato per chi intende avere una bella barba folta. Barba Plus è uno dei prodotti più venduti e di maggiore successo grazie alla sua qualità ed efficacia comprovata da moltissime persone. Per maggiori informazioni leggi la recensione (clicca qui).

barba plus

ACQUSITA BARBA PLUS SUL SITO UFFICIALE
EVITA TRUFFE E ACCEDI ALLO SCONTO!

ordina ora

Come curare la barba lunga

Una volta cresciuta, la barba va curata, ma come? Innanzitutto spazzolandola regolarmente, partendo dalla radice verso le punte. In questo modo gli oli naturali della pelle si trasferiranno uniformemente lungo il pelo, mantenendolo idratato. Inoltre, con la spazzolatura si vanno ad eliminare tutte le impurità che possono occludere i bulbi piliferi e ostruire la crescita. Quando cresce, la barba può causare prurito ed essere particolarmente ispida, per questo risulta molto importante utilizzare prodotti appositi come shampoo, balsamo e olio da barba;

Ecco alcuni pettini e oli da barba che si trovano su Amazon:

Bestseller No. 1
Pettine Antistatico In Fibra di Carbonio, Anti-rottura Pettini da Barbiere Professionali Pettini, Carbonio Pettini Resistenti al Calore, Pettine Styling Capelli, per Parrucchieri e per la Casa
  • 【Alta Qualità】 Il pettine antistatico è realizzato in materiale PC in fibra di carbonio di alta qualità che non genera elettricità statica tra i capelli, è forte, leggero e durevole, non facile da rompere e più resistente alle alte temperature e più leggero del normale pettini e cuoio capelluto di plastica, che aiuta ad alleviare gli stereotipi
  • 【Antistatico】 La fibra di carbonio ha proprietà antistatiche e può ridurre i problemi dei capelli, è molto buona per capelli medi e lunghi veloci ed efficaci e ti aiuterà a creare facilmente la tua pettinatura ideale, puoi anche usare un asciugacapelli o riccioli facilmente e prevenire la rottura dei capelli se usati insieme.
  • 【Design Confortevole】 Questi pettini per parrucchieri sono progettati con denti sottili e larghi. La maniglia è comoda, stabile e facile da impugnare. Può facilmente afferrare e dividere i capelli, impedendo che vengano tirati, aggrovigliati o danneggiati. Si trova nel mezzo o separa i due lati in modo che i fili possano essere separati con precisione e biforcati in modo rapido e preciso.
Bestseller No. 2
Rpanle Pettine per Barba, Pettine in Legno di Mogano con Custodia in Pelle PU Inclusa, per La Cura Quotidiana Della Bbarba, Adatto per L'applicazione Dell'olio da Barba
  • Materiali di alta qualità: Mini pettine barba portatile disponibile in legno di alta qualità di mogano. Materiale più spesso, durevole da usare.
  • Disegno 2 in 1: I denti a doppio lato, fini da una parte e grossi dall’altra, denti larghi per districare in nodi e denti fini per pettinare barba e baffi.
  • Antistatico: se avete i capelli elettrici, questo pettine è per voi. Realizzato solo con materiali naturali, non si carica di elettricità statica come pettini di plastica o di metallo.
OffertaBestseller No. 3
Piastra per Barba Capelli Uomo VIKICON, Mini Styler Spazzola Lisciante per Capelli Barba Professionale, Pettine Elettrica Riscaldata Rapida Ionico/Antiscottatura per Lo Styling Barba Lunga E Corti
  • VIKICON New Upgraded Beard Comb- La nuova spazzola per lisciare la barba con filo è progettata ergonomicamente, il corpo leggero ha l'illusione di tenere un normale pettine, permettendoti di dire immediatamente addio al pettine per barba pesante del bilanciere. È comodo da trasportare e facile da usare, facilitando lo styling quotidiano. La piastra VIKICON Mini è il miglior strumento per styler da uomo per la casa, l'ufficio e i viaggi.
  • Struttura sicura del pettine: la spazzola per barba riscaldata aggiornata è composta da 36 piastre riscaldanti in alluminio e 22 denti a pettine. La matrice di disposizione 3D fa riscaldare rapidamente il pettine in 30 secondi. Il nastro resistente al calore circonda i denti del pettine ed è 2 mm più alto della piastra riscaldante in alluminio, quindi non devi preoccuparti di scottarti la pelle durante il processo di styling della barba.
  • Cura degli ioni negativi: Il pettine lisciante per barba è dotato di un generatore di ioni negativi e di un dispositivo di refrigerazione a semiconduttore. Il foro di iniezione di ioni negativi produce particelle di ioni caricate negativamente e particelle di vapore acqueo, che neutralizzano le cariche positive che spesso esistono nei capelli, levigando così i capelli disordinati della barba e facendoli aderire uniformemente e possono anche eliminare l'elettricità statica.
Bestseller No. 2
King C. Gillette Olio Barba per Rasatura Uomo, Confezione da 30 ml, Idrata la Pelle Secca in Bottiglia di Vetro, Idea Regalo Uomo Kit Professionale
  • Il nuovo olio da barba King C. Gillette è disponibile in una bottiglia di vetro da 30ml con il contagocce
  • Olio barba uomo che ammorbidisce i peli
  • Idrata la pelle secca sotto la barba
Bestseller No. 3
Camden Olio Barba Uomo ● Olio da Barba ● Olio per Barba Uomo Rinfrescante ● Beard Oil per Cura Barba e Baffi 100% Vegano ● Per la Barba Morbida e Idratata ● 50 ml
  • ✅ PER UNA BARBA CURATA E MORBIDA - Il nostro olio per barba idrata, ammorbidisce e liscia i peli della tua barba, li districa e li rende più brillanti. Olio da barba per contrastare il prurito e la formazione della forfora. Cura la tua barba con il nostro olio.
  • ✅ FRAGRANZA FRESCA - Prodotti barba uomo inconfondibili! La nostra linea di prodotti per la barba ha una fragranza unica. Il legno di cedro incontra l‘aroma del limone per creare un olio da barba dal profumo unico ed invitante. Dai una nota fresca alla tua barba.
  • ✅ VEGANO E NATURALE AL 100% - Il nostro olio ammorbidente per barba è composto esclusivamente da oli naturali di prima qualità. Non contiene fragranze artificiali o conservanti. Il nostro beard oil è vegano ed è prodotto interamente in Inghilterra.
ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ATTIVA ORA LA RICRESCITA DEI CAPELLIScopri di più